Top

Musica classica al Villaggio

Villaggio Emanuele / News  / Musica classica al Villaggio

Musica classica al Villaggio

 

Nell’ambito di un ciclo di occasioni di intrattenimento per i residenti, e dopo la fanfara olandese, ospitata il 7 maggio, il giorno successivo il Villaggio Emanuele ha visto un altro pomeriggio dedicato alla musica e alla cultura, sebbene decisamente diversa rispetto all’esibizione del gruppo del Paese dei tulipani.

Protagonisti stavolta la pianista di fama internazionale Cristiana Pegoraro, il direttore d’orchestra, nonché medaglia olimpica di canottaggio ad Atene 2004 Lorenzo Porzio e il quartetto d’archi del Chamber Ensemble of Rome, di ritorno da una tournée negli Stati Uniti, che li ha visti debuttare alla prestigiosa Carnegie Hall di New York, facendo registrare il tutto esaurito.

Alla presenza del Presidente Onorario della Fondazione Roma nonché Fondatore del Villaggio Prof. Emanuele, del Presidente della Fondazione Roma Franco Parasassi, dei residenti e dei familiari, degli operatori, e di gente del quartiere, gli artisti hanno dato vita a un concerto-racconto, interpretando le pagine più famose tra il barocco e il classicismo di due tra i più grandi esponenti della musica italiana. Da “Le Quattro Stagioni” di Antonio Vivaldi alle “Ouverture” più conosciute di Gioacchino Rossini, eseguite in un’inedita trascrizione ad opera di Pegoraro-Porzio per pianoforte e quartetto d’archi, i musicisti hanno intrattenuto il pubblico del Villaggio, riservando alla fine bis musicali a sorpresa anche per pianoforte a quattro mani.

Il concerto, come detto, si inserisce all’interno delle attività artistiche e culturali ideate dalla Fondazione Roma, che fin dall’apertura della struttura ha programmato di portare la musica, insieme alle altre arti, agli ospiti del Villaggio Emanuele e alle loro famiglie, rendendo così più gradevole la loro permanenza nella struttura, e nella consapevolezza delle facoltà terapeutiche della musica, dell’arte e dell’armonia su tutti gli esseri umani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.